RECENSIONE IN ANTEPRIMA: That's Me di Joan Quinn


Titolo: That’s Me
Autore: Joan Quinn
Editore: Self publishing
Data di uscita:18 giugno 2020
Genere: Erotic romance
E-book: 1,99 euro
Cartaceo: 10 euro


SINOSSI

Mi chiamo Jack Lewis e sono un uomo normale o quasi.
Ciò che mi rende diverso è che non ho uno straccio di problema, di nessun genere.
Ho quarant’anni e ho tagliato tutti i traguardi che volevo raggiungere.
Ho solo un rimpianto: non ho una donna al mio fianco con cui condividere la vita e i miei successi.
Una volta avevo creduto di averla trovata, la donna giusta, ma poi, in un giorno di pioggia, le mie certezze  crollarono.
Da allora, non ho più pensato all’amore, perché non credo esista.
Stamattina però un tornado si è abbattuto su di me e le mie certezze si sono sgretolate di nuovo, quando una donna mi è caduta tra le braccia.
I miei occhi hanno incontrato i suoi e il mio cuore ha perso un battito.
Non so se darò un’altra occasione all’amore, ma questo piccolo tornado non me lo farò scappare di certo.

~Avviso di Jack ai lettori: «Dico un sacco di parolacce, se urtano la vostra sensibilità, questa storia non fa per voi.»~

*Per il linguaggio usato e per le scene di sesso esplicite contenute nel romanzo, si consiglia la lettura a un pubblico adulto e consapevole.*


RECENSIONE

Ognuno di noi è fatto a modo proprio.
Nel corso della vita tentiamo di smussare gli angoli e di limare le asperità della nostra indole, ma nessuno di noi può davvero cambiarla, perché, alla fine, è così che siamo fatti.
Jack Lewis è solo un uomo che, nonostante abbia una vita privilegiata, di cui sa sfruttare tutti i vantaggi, in fondo è rimasto sempre se stesso: vanaglorioso e megalomane ma anche ironico, dissacrante e stronzo.

“Diffidate di quelli che dichiarano che la prima cosa che guardano di voi sono gli occhi, perché mentono e dicono stronzate per fregarvi e farvi così credere di essere romantici. Ve lo faccio io l’elenco di ciò che vedono prima: tette, culo, cosce e bocca e non necessariamente in quest’ordine.” 

Già! Jack è fatto così.
Ma in tutte quelle sue riflessioni sulla vita, di tanto in tanto, gli capita di avvertire un senso di incompletezza, come se gli mancasse qualcosa, per far incastrare alla perfezione tutti i tasselli che vagano impazziti nella sua testa.
Un incontro o meglio uno scontro casuale si trasforma nel tubetto di colla che gli permette di cominciare ad appiccicare quelle tessere e di decifrare il rompicapo.

Quando Jack e Kate si incontrano, gli eventi precipitano in breve tempo.
In amore infatti niente è mai facile o scontato, perché la strada dei sentimenti è segnata sempre dalla sofferenza, e allora vi toccherà vagare, insieme a quei tasselli, nella testa di Jack, per riuscire a capirci qualcosa.

In questo romanzo troverete tanti elementi, tantissimi in verità, ma più di tutto capirete che, alla fine, ogni essere umano, per quanto possa essere plasmato dalle circostanze, resterà sempre e comunque se stesso: uguale ma diverso.

“That’Me” è il romanzo di esordio di Joan Quinn che, seppure alla prima esperienza, dimostra di avere molto da raccontare e di saperlo fare bene.
So che tanti di voi etichetteranno questa storia come volgare o troppo forte, io invece la definisco fortemente erotica.
Come vi ho già spiegato, Jack è un uomo, un maschio, e quindi come tale pensa e agisce.

E dunque non lasciatevi ingannare dalle apparenze, ma aprite il libro e leggetelo, perché vi garantisco che non ve ne pentirete. 
In quelle pagine infatti troverete: sesso, sporco e sudato (scusa Jack, ti ho rubato gli aggettivi), amore, passione, allegria, amicizia, tormento e molto altro ancora, ma più di tutto un viaggio, un percorso emozionante, nella vita e nella mente di un uomo, tutto sommato, normale.

Non darò un voto a questo romanzo, perché mi ha regalato troppe emozioni, e non mi va di scrivere numeri che non possono rappresentare ciò che ho provato. Voglio però confessarvi una cosa: io amo Jack Lewis e questo sì che posso affermarlo con certezza.

Catemad


*Ringraziamo l'autrice per la copia digitale.*

Nessun commento:

Posta un commento

RECENSIONE IN ANTEPRIMA:Il prezzo della vittoria di Charlie Clochet

      Titolo: Il prezzo della vittoria - TIN #1  Autrice: Charlie Cochet  Traduttrice: Emanuela Graziani  Genere: Paranormal romance  Casa E...