RECENSIONE Marchiata di Ella James




Titolo Marchiata
Serie: Marchiata #1
Autore: Ella James
Editore: Hope Edizioni
Data uscita: 04 gennaio 2020
Formato: Ebook 3,99€ cartaceo 12,90€

SINOSSI 

La diciassettenne Julia è finalmente serena. È passata dalla scomoda brandina di un orfanotrofio di Memphis a un letto tutto suo, in un’abitazione perfetta, di un quartiere perfetto, con dei genitori perfetti che l’hanno scelta come loro figlia. Julia, però, nasconde un segreto e, una notte d’autunno, tornando dalla casa di un amico scopre che il suo segreto l’ha trovata. La casa che doveva essere sua per sempre è ridotta in cenere. I suoi genitori sono morti e nel cielo, al di sopra delle fiamme, c’è una creatura alata che le dà la caccia.
Dopo aver lottato per anni nelle tenebre per rimettere insieme la propria vita in frantumi,Cayne è finalmente pronto ad affrontare il passato e a vendicare la perdita di tutto ciò che amava. È stato Samyaza, il re dei Nephilim, a portargli via ogni cosa. È per questo che Cayne lo insegue fino a un magazzino di Memphis, dove per una serie di circostanze avverse si ritroverà a terra, tra le mani guaritrici di una bella ragazza dai capelli neri. 
All’insaputa di entrambi, però, i due sono già legati.
Il passato di Cayne ha in sé le risposte per il futuro di Julia, ma qual è la minaccia più grande per lei, ora? 
La taglia che hanno messo sulla sua testa o dare il suo cuore all’uomo che è nato per spezzarlo?

RECENSIONE

Eccomi qui a parlarvi del nuovo romanzo di Ella James che farà parte di una serie.
Il libro parla di Julia, una ragazza adottata che da un momento all'altro si ritrova a dover lottare contro gli avvenimenti che la coinvolgono e la lasciano sola e spaventata fino a quando non si scontra con Cayne.

“Le sirene gemevano, Dio, che bisogno c’era di correre come pazzi a sirene spiegate tra i semafori rossi, quando non c’era più nessuno da salvare? e mentre Julia se ne stava lì, pietrificata, qualcosa nel pennacchio di fumo attrasse il suo sguardo. Sembravano… ali.”

Julia inoltre nasconde un segreto e sembra che lei abbia la “Vista”, ciò che è sembra metterla spesso in pericolo poiché un mezzo demone sembra volerla morta.
Cayne, che ha un passato torbido e sta cercando di riscattarsi, sceglie di proteggere la ragazza e finalmente chiudere i conti in sospeso...
La trama del romanzo mi ha molto affascinata per questo ho voluto leggere il romanzo. La storia è interessante nonostante si nota ancora una scrittura un po' acerba dell'autrice, mentre i dialoghi alle volte sembrano uscire dal contesto in cui si trovano. Nonostante questo, è un romanzo che consiglio a chi piace il genere urban fantasy.

A presto con una nuova recensione.
Baci,
Belle.
Il mio voto è 3,5 coccole

Nessun commento:

Posta un commento

RECENSIONE IN ANTEPRIMA:Il prezzo della vittoria di Charlie Clochet

      Titolo: Il prezzo della vittoria - TIN #1  Autrice: Charlie Cochet  Traduttrice: Emanuela Graziani  Genere: Paranormal romance  Casa E...