RECENSIONE IN ANTEPRIMA:Il prezzo della vittoria di Charlie Clochet

 




 


 Titolo: Il prezzo della vittoria - TIN #1 

Autrice: Charlie Cochet 

Traduttrice: Emanuela Graziani 

Genere: Paranormal romance 

Casa Editrice: Triskell Edizioni Collana: Rainbow 

Lunghezza: 250 pagine

Data di pubblicazione: 15 agosto 2022

 


TRAMA



Nome in codice: Caos.

Dexter J. Daley, ex agente dei THIRDS e ora agente del TIN, è una leggenda. Vi basterà chiederglielo, ve lo dirà. Caos non è tanto un nome in codice quanto il suo modo di essere. Ha passato gli ultimi quattro anni a togliere di mezzo cattivi per conto del Network dell’Intelligence Teriana. Cavolo, il

 suo secondo nome è letteralmente Justice, giustizia. Però una nuova missione lo porta faccia a faccia con un tipo di mostro diverso, dotato di un’arma che può alterare il corso della storia. Il fallimento non è contemplato, ma mentre l’incarico si trasforma da pericoloso in mortale, Dex si trova di fronte a una forza molto più spaventosa, e stavolta non c’è via di scampo.

Nome in codice: Atlas

Come ex caposquadra della Destructive Delta e ora agente del TIN, Sloane Daley sa cosa si prova a portare il peso del mondo sulle proprie spalle. Sa anche che lui e suo marito, Dex, possono superare qualsiasi cosa, a prescindere dalla sfida che si trovano ad affrontare. Ma quando la loro ultima missione prende una piega personale, Sloane è costretto a confrontarsi proprio con ciò che lo ha creato. Ripercorrere un passato che pensava di essersi lasciato alle spalle è l’ultimo dei suoi problemi, perché la minaccia più grossa che sta per incontrare... è suo marito.



RECENSIONE 


Dopo la serie THIRDS, la Cochet ha scritto altre serie che non mi hanno per niente entusiasmato, per cui ho accolto con gioia questa nuova, per il solo fatto di avere come protagonisti proprio i personaggi dei THIRDS. Ho quindi ritrovato con piacere sia Dexter e Sloane, che Ash e Cael (che erano i miei preferiti) e anche gli altri membri di questa strana famiglia.

Questo primo volume è piuttosto crudo, gli argomenti trattati sono pesanti, si va dal rapimento, allo stupro, alla violenza di gruppo, al traffico di esseri umani e questa volta ci vuole un bel po’ di autocontrollo per non infuriarsi con i “cattivi” che sono davvero crudeli in un modo inaccettabile. Dex e Sloane andranno sotto copertura per salvare giovani teriani e le loro stesse vite verranno messe in grave pericolo, soprattutto quella di Dex che dovrà affrontare qualcosa di terrificante senza sapere bene come fare.

Un primo volume ad alto tasso adrenalinico, che ho molto apprezzato, soprattutto per il cambiamento delle dinamiche nella coppia, cambiamento che immagino verrà approfondito nei volumi seguenti:

 spero di non dover attendere troppo. Per me 4,5 abbracci.

Alla prossima, la vostra Aylen.

Si ringrazia l’autrice e la casa editrice per la copia digitale.


 

 




 

 

Si ringraziano le autrici e la casa editrice per la copia digitale.

REVIEW PARTY: di The place di Sonia Gimor

 

 

 

 Titolo: The Place

Autore: Sonia Gimor
Editore: Dri Editore
Genere:  Sport 
Collana: Sport Romance
Pagine: 300
Data di uscita: 2 agosto 2022
Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 14,99 € circa


SINOSSI 

«Conterò fino a tre.»
«E poi?» 
«Poi ti bacerò. E farò l’amore con te. Sei ancora in tempo per fermarmi.»

Sono Mike Trevino e credevo di avere una sola passione: il pattinaggio. 
Poi è arrivata lei. 
Sono innamorato di Emma, ma se scoprissero che abbiamo una relazione scoppierebbe un inferno. 
Eppure non ho altra scelta.
Voglio averla, a qualsiasi costo.

Sono Emma Cunning e sono incinta di poche settimane.
Il bambino è del mio ex.
Ho conosciuto Mike nel momento più difficile della mia vita e me ne sono innamorata.
Lui ancora non sa nulla.
Ma devo dirgli la verità… anche a costo di perderlo.

 

 

 

 

 

RECENSIONE

 

Buongiorno amici del blog di libera mente! Come stanno andando queste vacanze estive? Qui in Piemonte si muore dal caldo, tra lavoro e giornate afose ho avuto l'opportunità di leggere il romanzo di Sofia Gimor"The Place", edito dalla “Drieditore” è uno sport romance  davvero molto affascinante, a tratti divertente, è riuscito a strapparmi dei sorrisi. 

 

"Scuote la testa rassegnata. «Non passa mai.» 

«Mai?»

«Mai. Il dolore della perdita è qualcosa di insopportabile.» Aspetta un attimo. Perdita?

«In che senso “perdita”?»

«La perdita del proprio cane, è ovvio. Mi scusi, senza volerlo prima ho sentito che…» 

«Ah, la perdita del cane. Certo. Povero Pongo.» Tiro un sospiro di sollievo. E io che pensavo si riferisse alla gravidanza. «Pongo? Mi sembrava di aver capito si chiamasse Bingo.» 

«Chi?»

«Il cane, chi altrimenti?» 

«Bingo. Certo. Le chiedo scusa, sono ancora molto scossa.»"

 

La trama costruita dall'autrice è davvero molto carina e ben strutturata, già dalla prima pagina facciamo la conoscenza di Emma che all'inizio è riuscita a dimostrare molto carattere in quella situazione con il suo stupido ex. Emma sapeva già di dover affrontare delle situazione complicate, ma non per questo si è ritirata indietro anzi è riuscita a rimboccarsi le maniche e proseguire sulla sua strada. Dall'altra parte incontriamo Mike, che si è trasferito in America per allenare una promessa del pattinaggio, anche questo personaggio è ben studiato e costruito benissimo. L'autrice in ogni pagina riesce a catturare l'attenzione del lettore, ha uno stile di scrittura molto semplice e scorrevole, non avevo mai letto nulla di quest'autrice, ma devo dire che mi piace molto. Inoltre dal romanzo si evince quanto sappia determinate cose del pattinaggio, per questo voglio farle i complimenti, per com'è riuscita a gestire ogni cosa. Grazie all'alternanza dei pov, il lettore riesce ad entrare nei panni dei due personaggi, questo aiuta a capire i vari sentimenti, emozioni e le loro scelte. Le descrizioni e gli ambienti sono favolose, Sonia riesce a far emozionare ogni autore, devo dire che è stata una vera scoperta, andrò a recuperare i suoi libri. Complimenti a Sonia e ringrazio lei è la Casa editrice per la copia.


5 coccole

La vostra Naomi




REVIEW PARTY: Fino in fondo alla mia anima di Kennedy Ryan

 



TITOLO: Fino in fondo alla mia anima

TITOLO ORIGINALE: Down to my Soul
SERIE: #2 Soul
AUTORE: Kennedy Ryan
DATA D’USCITA: 29 Luglio 2022
EDITORE: Hope Edizioni
TRADUTTORE: Claudia Mongiat
GENERE: rosa contemporaneo





TRAMA

RHYSON


Ho fatto una cazzata enorme, qualcosa che lei non mi perdonerà facilmente. Sono conscio del mio errore e me ne pento ogni giorno, da quando se ne è andata.
Anche se non ci siamo scambiati gli anelli davanti a un prete, ci siamo fatti una promessa, con i nostri corpi e con le nostre anime. Lei è mia e io sono suo, o almeno è stato così finché non ho rovinato tutto.
Posso rimediare. Sono sicuro di potermi riavvicinare a lei, passo dopo passo, a ogni mio respiro.
Perché lei deve tornare da me, deve essere di nuovo mia.

KAI

Ho visto tante promesse non essere mantenute e so che l’amore non ha garanzie, ma tra Rhys e me c’era qualcosa di speciale, fino a che lui non mi ha mentito. La delusione e il dolore che ho provato, quando ho scoperto che mi aveva ingannata, erano troppo intensi e me ne sono andata.
I nostri cuori, però, sono legati da una catena che non riesco a spezzare. Vorrei perdonarlo, ma un’ombra oscura incombe di nuovo su di noi e potrebbe rovinare questo nostro amore, che arriva fino in fondo alla mia anima.

Dovrei essere sincera con lui? Dovrei raccontargli tutto? Ho troppa paura di perderlo per sempre.

RECENSIONE 

Solitamente i quando ci si appresta a leggere delle serie uno ha delle aspettative, o quantomeno ci si aspetta che durate la lettura ci siano argomenti o temi che si ripetono, uno si fa un’idea di quello che dovrebbe succedere o che vorremmo succedesse.
Ecco se pensate di esservi fatta un’idea beh sappiate che questa autrice ancora una volta stravolgerà le vostre aspettative.
Riuscirà a trascinarvi ancora una volta nelle vite di Kai e Ryshon che dopo averci lasciato alla fine del primo volume con il tradimento diluì e con l’enorme delusione di lei che nonostante tutto però non riesce a dimenticarlo.
La Ryan ci riporterà ancora una volta nella vita dei due protagonisti, facendoci emozionare e soffrire assieme a loro. Riuscirà  con la sua scrittura a farci vivere in prima persone la loro vita come ne facessimo parte.
Non voglio raccontarvi di più, voglio che assaporiate la bellezza di questo romanzo e che come me ancora una volta restiate con il fiato sospeso.

Per me cinque splendide coccole 
La vostra Luceliu 

Si ringrazia l’autrice è la casa editrice per la copia digitale 

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: Sogno di un’estate di Erika Tamburini

 


Titolo: Sogno di un’estate romana

Autrice: Erika Tamburini

Genere: Age gap romance, romantico, storico.

Casa Editrice: Triskell Edizioni Collana: Rainbow

Lunghezza: 330 pagine

Data di pubblicazione: 5 agosto 2022

 

 

Trama

 

Roma, luglio 1966. Michele è tornato a casa come ogni estate. Da vent’anni vive a New York, ma il richiamo della sua città, delle sue strade e dei monumenti è come il canto delle sirene per Ulisse.

Il rapporto con la famiglia è complicato. Quando aveva diciassette anni i suoi genitori lo hanno trovato a letto con un uomo più grande e non capiscono il suo modo di vivere.

In quell’estate qualcosa cambia, forse a causa dell’incontro con Davide, un giovane cuoco in cui

Michele rivede se stesso da ragazzo.

Davide ha ventun anni, tanti sogni nel cassetto e un senso del dovere che lo spinge a occuparsi della sua famiglia da quando era un adolescente. Suo padre però non è contento di lui, l’atmosfera in casa è sempre tesa.

Michele e Davide si incontrano – o meglio, si scontrano – un pomeriggio per caso. Quel momento è l’inizio di qualcosa: un’amicizia, un sentimento prezioso.

Con mille problemi a ostacolarli, Michele e Davide affrontano i mesi estivi come se vivessero in un sogno, consapevoli che con le prime settimane di settembre tutto finirà.

Ma se l’amore prendesse il sopravvento? Un amore improvviso che raggiunge il suo culmine in una notte su un balcone che si affaccia su Piazza di Spagna.

 

RECENSIONE

 

Tutto ha inizio un pomeriggio nel quale Michele, a passeggio per Roma, si scontra con Davide, in ritardo per il lavoro: uno scontro nel senso letterale del termine, dove Davide perde portafoglio e chiavi del motorino. Michele recupera il tutto e così ha una valida scusa per rivedere il ragazzo.

Tra i due la differenza di età è corposa, Michele ha trentanove anni e Davide è poco più che ventenne. Questo però non ferma l’attrazione tra i due che si svilupperà in modo dolce, con un’attenzione dell’autrice a episodi del passato e del presente della vita di entrambi che aiuterà il lettore a comprendere meglio le dinamiche tra i personaggi, provenienti da ceti opposti ma con pari ostacoli familiari.

Un ulteriore protagonista del libro è la città di Roma, descritta minuziosamente in diverse pagine del testo, talmente bene da far immaginare di essere là.

Il volume ha una scrittura fluida, molto curata e priva di refusi, tuttavia, il gergo dialettale in alcuni dialoghi ha un po’ influito sul piacere della lettura.

Un buon libro che mi sento di consigliare. 

 

Per me 4 abbracci.

Alla prossima, la vostra Aylen.

 




Si ringrazia l’autrice e la casa editrice per la copia digitale.

RECENSIONE IN ANTEPRIMA :Classified di Brooke Blaine e Ella Frank

 


Titolo: Classified - The Elite #3

Autrici: Ella Frank, Brooke Blaine

Traduttrice: Sara Coccimiglio

Genere: Contemporaneo

Casa Editrice: Triskell Edizioni Collana: Rainbow

Lunghezza: 183 pagine

Data di pubblicazione: 1° agosto 2022

 

TRAMA

 

Sotto il torrido sole della California, gli animi si infiammano e i desideri si accendono, nell’ultimo volume della serie The Elite.

Nel capitolo conclusivo della storia di Solo e Pantera, Classified, la passione è sempre più intensa e i due piloti, mentre competono per diventare il numero uno, non possono più resistere all’attrazione

 reciproca.

Le settimane nella più prestigiosa accademia di aviazione navale al mondo stanno per terminare e ciò che lega Solo e Pantera ormai è davvero solo desiderio?

 

 

RECENSIONE 

 

Eccoci alla conclusione dell’adrenalinica storia d’amore tra Solo e Pantera, Mateo e Grant che, in questo ultimo volume, di adrenalinico ha ben poco visto che tutto si svolge sulla base dell’erotismo e della passione carnale.

L’amore tra i due ha raggiunto il suo picco tanto da farli decidere di venire allo scoperto: sarà semplice? Verranno accettati? Qualcuno metterà loro i bastoni tra le ruote?

Per scoprirlo non vi resta che leggere l’ultimo volume della serie che, devo ammettere, è quello che mi ha entusiasmato di meno.

Il libro è ricco di considerazioni personali dei due protagonisti ed è anche ben più che ricco di scene di sesso che, dopo l’ennesima, ho scorso rapidamente e che mi hanno fatto perdere un po’ di interesse per la trama in sé.

In ogni caso questo è solo il mio parere personale e consiglio in ogni caso il libro anche per la bella conclusione finale dell’intera vicenda.

 

 

Per me 3,5 abbracci.

Alla prossima, la vostra Aylen.




 

 

Si ringraziano le autrici e la casa editrice per la copia digitale.

REVIEW PARTY: Adesso è perfetto di Monica Menin


Titolo:Adesso è perfetto 

AutoreMonica Menin

EditoreCignonero

Genere:romance young adult

Data di pubblicazione19 marzo 2020

Autoconclusivo 

FormatoEbook € 2,99

Cartaceo € 14,15

 

TRAMA

Doveva essere un giorno come tutti gli altri al Ginger Red, il bar dove Crystal lavora. Doveva. Perché poco prima che Crystal finisca il suo turno al bancone, un ragazzo dall’aria familiare entra nel locale, e nonostante i piercing, i tatuaggi e l’aria arrogante e ribelle, Crys non può fare a meno di riconoscerlo. Quel ragazzo è Tayseer Malik. Il timidissimo e geniale nerd del liceo di Blake River, il suo ex vicino di casa, tutto occhiali spessi e maglioncini dai colori neutri, trasferitosi improvvisamente in un’altra città, pochi giorni dopo il diploma. Il ragazzo che Crystal ha amato in silenzio per tutti gli anni del liceo, e che credeva ormai perso per sempre. Adesso, Tayseer è un uomo attraente e apparentemente sicuro di sé, e nonostante sia così diverso, Crystal non può lasciarsi scappare l’occasione di conoscerlo meglio e di scoprire il motivo del suo ritorno in città. Potrebbe davvero essere il coronamento di un sogno adolescenziale, ma i sogni si sa, non rispecchiano mai appieno la realtà: Perché Tayseer è attratto da lei, ma si comporta in modo strano. I cinque anni trascorsi lontano da Blake River lo hanno cambiato in maniera irreversibile: Tayseer non rivela nulla del suo passato né del suo presente, si avvicina a Crystal e poi si allontana, la conquista e la respinge, in un gioco crudele e seducente di cui solo lui manovra i fili. Ma Blake River è una città piccola, ed è facile per una come Crystal capire che c’è qualcosa che Tayseer nasconde. Un segreto che forse può fare la differenza. Un segreto che può distruggere o rendere completa la loro relazione. Perché ogni storia d’amore che si rispetti ha le sue luci e le sue ombre. Bisogna solo trovare il giusto equilibrio.

 

RECENSIONE

Avvolte la vita sa regalare seconde possibilità che bisogna prendere al volo. Ed è questo, quello che fa Crystal, la protagonista di questa bellissima storia. Vedere il suo amore liceale dall’altra parte del bancone sarà uno stormo di farfalle svolazzanti che tornano di nuovo a muoversi dentro la sua pancia, e non può di certo farsi scappare la possibilità di farsi notare finalmente.

Tayseer è il suo amore liceale, che come da prassi non se le è mai filata. È per lei strano rivederlo a Black River dopo 5 anni di totale assenza. Il suo ritorno sarà portatore di guai? 

Lui che è completamente diverso da come lo aveva lasciato, se possibile è ancora più bello con tutti i suoi tatuaggi, i suoi piercing e il suo sguardomagnetico che sa scioglierla, sembra sia tornato proprio per stravolgerle la vita, senza sapere che entrambi saranno l’uno per l’altro una tempesta travolgente.

Ho amato sin da subito questi due personaggi che pur diversi sono complementari tra loro. Crystal ha la solarità giusta che serve a rischiararela vita di Tayseer immersa da troppi anni nel buio. È schietta, positiva, e combatte per quel che vuole, lui.

“«Non so sorridere come fai tu.» «Perché, come sorrido io?» «Tu sorridi alla vita. Sei spontanea, istintiva, hai grinta e non demordi davanti alle difficoltà. Tu sei splendidamente tu.»”

Saranno tanti gli ostacoli da affrontare, il protagonista ha un passato difficile alle spalle pieno di molte turbolenze, tiene la sua vita divisa e chiusa in compartimenti stagni che non vuole mostrare. Destreggiarsi tra il suo non esporsi, i segreti che sembra custodire, i suoi continui rifiuti e il suo costante bisogno di lei, sarà per Crystal come stare sulle montagne russe, dove non sai cosa aspettarti, se non forti emozioni che o ti portano giù nella confusione e subito dopo, ti fanno toccare il cielo con un dito per la felicità.

Tayseer dal suo canto non saprà ben gestire questa forte attrazione e i sentimenti che stanno venendo fuori prepotentemente nei confronti di questa ragazza che le è entrata dentro.

Ha paura di sbagliare costantemente, e non può più permetterselo, il suo segreto deve essere protetto e custodito senza che i suoi sbagli passati interferiscano con la nuova vita che sta cercando di ricostruirsi proprio nella città dove è cresciuto. È cocciuto, testardo, un maschio alfa criptico e un po' stronzo, difficile da gestire, ma di una dolcezza infinita che mi ha fatto sciogliere. Piccoli gesti, poche parole dette che lasciano il segno, che collidono con quello che a lui sembra giusto fare.

“«Sei nella mia testa, Crys» mormora «sei ovunque.»”

È la storia di un amore che salva e ti fa tornare a vivere, è ammirevole il coraggio di Crystal nel combattere contro il suo stesso amore. Bisogna aver tanto coraggio per essere felici nella vita, e Crystal ne ha molto.

In una stesura piacevole e leggera la scrittrice ci porta in un mondo di rivelazioni, scelte e tanta passione. Condito da una forte amicizia e l’amore per la famiglia riesce a regalare momenti divertenti, dolci e commoventi. È una lettura che va letta d’un fiato che rifocilla la curiosità e che sa giocare e destreggiarsi in modo perfetto tra il dare, ma non dare troppo, così da non rendere niente scontato e tutto ancor più emozionante.

L’amore vero, sa anche attendere il momento giusto per tornare, il destino pizzica corde a noi sconosciute regalando un nuova vita a chi sa coglierla e viverla.

Crystal e Tayseer saranno in grado di seguire e far propri quei sentimenti che dal passato sono tornati? Riusciranno a superare gli ostacoli che pongono loro stessi nel percorso intrapreso? 

Consigliato a chi vuole far un salto e ammirare un lotta tra cuori e ragione, una lotta tra quel che si crede giusto sbagliato, vivendone emozioni e sensazioni fresche forti e tanto dolciose.

Per me 5 coccole

La vostra sogniappesi








 

REVIEW PARTY “Uncino” di Emily McLntire




Titolo:Uncino

AutoreEmily McLntire

EditoreVirgibooks

GenereDark - Retelling - Fairy-tale - Enemies to Lovers

Data di pubblicazione29 luglio 2022

Serie: “E se il cattivo…vol 1”

FormatoEbook € 2,99

Cartaceo € da definire 

 

TRAMA

Come sarebbe andata la storia, se fosse stato il cattivo ad avere la meglio?

Vuole la vendetta, ma vuole lei di più.

Tanto tempo fa, c’era un giovane bambino.

Gioiosa la sua vita, ridente il suo visino.

Fino al giorno in cui perdette l’innocenza.

Un buco in mezzo al petto, smarrì ogni clemenza.

Privato dei suoi sogni, egli crebbe troppo in fretta.

Nottate, coccodrilli, orologi di cristallo.

Sentì sulla sua lingua il sapore di vendetta.

Promise ai suoi nemici, il fuoco e il metallo.

Ma poi conobbe Wendy, per sé la volle avere.

La propria punizione? Un’ombra da tenere.

 

RECENSIONE

Amanti delle favole pronti a leggere la storia di Hook e la sua Wendy?

Sentire questi nomi insieme stona un po' eh? La storia ci racconta di un Peter e una Wendy, ma questa, non è la solita favola, qui tutto si capovolge il cattivo non è quel che sembra, i buoni nascondono bene la loro malvagità e i bambini sperduti producono polvere di fata.

Wendy? Lei si destreggerà tra quello che sembra il male e il bene, scegliendo infine la strada che le detterà il suo cuore, riuscite a immaginare quale?

James porta con se un passato che gli ha portato via tutto, l’unica cosa rimasta è il sapore della vendetta, distruggere chi gli ha distrutto la vita è il suo unico obbiettivo.

La sua umanità? Persa negli anni, scivolata via con il sangue delle sue vittime e del suo uncino.

“Siamo tutti un sottoprodotto del male, alcuni di noi vi sono nati dentro, mentre altri lo sono diventati, forgiati dalle circostanze.

Per tutto il mondo lui è solo Hook, ma l’arrivo di Wendy nella sua vita stravolgerà il suo essere interiore, facendo ticchettare di nuovo quel cuore ormai fermo.

Lei doveva solo essere un esca, eppure…come fare a resistere a tanta bellezza, alla sua accondiscendenza e alla sua voglia di compiacerlo?

Wendy ha il potere di sconvolgermi in dei modi che non comprendo bene.

Sembra un cucciolo da addestrare, eppure lei è molto più di questo. È schietta, intelligente, focosa, con quel pizzico di perversione che non ti aspetti. Attratta da quella oscurità che dovrebbe far paura che la chiama a se che lei insegue.

Un dark che ha saputo togliermi il fiato, stravolgendo completamente il mondo fiabesco che conoscevo, quello fanciullesco. 

Qui tutto è passione che scorre come lava incandescente e che riesce a bruciare tutto quello che incontra.

Il magnetismo di Hook è qualcosa di straordinario, riesce a calamitarti a se in modo irreversibile e immedesimarsi in Wendy e capirne perché ne è così attratta viene spontaneo e automatico.

È una storia che sa trasportare nei meandri più oscuri dell’essere, dove la cattiveria, il doppio gioco, l’egoismo regnano sovrani. Ma leggendo, riesci a intravedere spiragli di cuori pulsanti, gesti affettuosi, attenzioni che riescono a far conoscere debolezze, paure e a far intravedere tanti altri aspetti che ti portano a conoscere i protagonisti e gli antagonisti a 360°. 

È una lettura che ha tanto da raccontare, evoluzioni inaspettate che ti incollano alle pagine, una storia piena di mistero che verrà raccontata man mano, definita alla fine e che vi lascerà a bocca aperta. Emozioni devastanti è questo che la storia di Hook e Wendy riesce a regalare. È oscurità e sentimento ed io ho perso completamente la testa per loro. Arrivare alla fine è stato spiacevole, avrei voluto continuasse ancora un po', ma l’ho letto d’un fiato e ora non mi tocca che aspettare impaziente il secondo volume di questa serie spettacolare, un'altra favola, un altro cattivo che sono sicura riuscirà a conquistarmi.

Per me 5 coccole

La vostra sogniappesi



*Ringraziamo l’autrice è la casa editrice per la copia digitale *



RECENSIONE IN ANTEPRIMA:Il prezzo della vittoria di Charlie Clochet

      Titolo: Il prezzo della vittoria - TIN #1  Autrice: Charlie Cochet  Traduttrice: Emanuela Graziani  Genere: Paranormal romance  Casa E...